F24 come pagarli

Contribuenti conP.IVA:

Questi soggetti non possono pagare alcun F24 presso una banca/posta/sportello dell'agenzia della riscossione ma devono avvalersi di canali telematici.

  • F24 con saldo a debito: Fisconline, internet banking
  • F24 con saldo a debito ma anche importi a credito (in compensazione): Fisconline o richiedendo al proprio consulente di trasmettere l'F24 a mezzo Entratel per proprio conto
  • F24 con saldo a 0: tramite Fisconline o richiedendo al proprio consulente di trasmettere l'F24 a mezzo Entratel per proprio conto

Novità DL n. 124/2019: obbligo F24 telematico tramite Entratel o Fisconline anche per le compensazioni di crediti maturati dal sostituto d’imposta per il recupero delle eccedenze di versamento delle ritenute e dei rimborsi erogati ai dipendenti, come rimborsi 730 e bonus Renzi.

Decorrenza: dal periodo d’imposta in corso al 31 dicembre 2019.

Contribuenti senza P.IVA:

  • F24 con saldo a debito: Fisconline, internet banking, presso una banca/posta/sportello dell'agenzia della riscossione
  • F24 con saldo a debito ma anche importi a credito (in compensazione): Fisconline o richiedendo al proprio consulente di trasmettere l'F24 a mezzo Entratel per proprio conto (! Novità Decreto Crescita DL 124/2019)
  • F24 con saldo a 0: tramite Fisconline o richiedendo al proprio consulente di trasmettere l'F24 a mezzo Entratel per proprio conto

Come richiedere i codici fisconline

Si rimane a disposizione per ogni chiarimento.